ARCHIVIO ARTICOLI

Lingua: ITALIANO

Carismi in Comunione - seconda giornata

Seconda giornata del Convegno “Carismi economia e gestione”

Carismi in Comunione

dal nostro inviato Alberto Frassineti

091117_Carismi_03La mattinata si è aperta con l'intervento di Sr.Alessandra Smerilli (Docente presso la Pontifica Facoltà di Scienze dell'Educazione Auxilium di Roma) sul tema: "Il significato economico e civile dei carismi".

Dopo aver evidenziato le caratteristiche specifiche che hanno le opere generate da un carisma (nascono per rispondere ad un bisogno specifico, sono caratterizzate da gratuità e reciprocità, si trasmettono non attraverso “tecniche” ma facendo nascere vocazioni, hanno la caratteristica specifica della bellezza pur nella sobrietà), Alessandra Smerilli ha messo in luce la necessità di vivere all’interno delle opere, fra le persone che vi lavorano, tutti e tre i livelli dell’Amore (nel senso esplicitato da Benedetto XVI  nella sua enciclica Deus Caritas est ) Eros, Philìa e Agape.

icon Il significato economico e sociale dei carismi

mp3 download file .mp3 intervento Smerilli

Ascolta 1a parte

Ascolta 2a parte

Nell'Eros infatti si identificano le forme contrattuali, nella Philìa l’amicizia necessaria per concorrere insieme con profitto verso lo stesso obiettivo e nell’Agape la gratuità indispensabile per lavorare in un’opera generata da un carisma.

In conclusione al suo intervento Alessandra Smerilli ha sottolineato l’importanza vitale del sapere individuare in modo opportuno quelle persone che nelle organizzazioni sollevano proteste costruttive: esse infatti  vanno ascoltate perchè generano lealtà e reciprocità.

Successivamente l’Associazione “Per tutti”, che comprende le cooperative ed i consorzi che aderiscono all’Edc, si è presentata nella sua storia e con le sue esperienze di servizio non solo in campo assistenziale, 091117_Carismi_05psichiatrico e sociale, ma soprattutto con quelle realtà specifiche nate e cresciute a contatto con istituti e congregazioni religiose. Queste realtà a loro volta hanno generato cooperative e consorzi insieme ai religiosi che oggi sono realtà autonome e funzionanti in grado di soddisfare con efficacia ed efficienza i bisogni per cui sono nate.

mp3 download file .mp3 intervento Associazione per tutti

Nel pomeriggio durante i lavori di gruppo è emersa la necessità di un’alleanza fra laici e consacrati a servizio dei carismi, fra carismi stessi, nella ricerca di risposte alle domande dei fondatori rispetto alle sfide di oggi. I partecipanti hanno apprezzato il ruolo di unificazione amorevole e l’opportunità offerta dall’Economia di Comunione di un dialogo allo stesso tempo  intercarismatico e comunitario, riconoscendo in ciò un’espressione felice del Carisma dell’Unità di Chiara Lubich.

Nelle conclusioni Luigino Bruni, ringraziando tutti, ha dato appuntamento al prossimo anno per un secondo incontro che si terrà al Polo Lionello e che vorrebbe dare voce alle esperienze concrete già avviate ed a quelle che matureranno nel corso di quest’anno. Luigino Bruni ha invitato tutti a lavorare insieme in una comunione trasversale e globale, in una condivisione concreta di vita e speranza.

Image

ARCHIVIO ARTICOLI

Lingua: ITALIANO

Libri, Saggi & Media

Lingua: ITALIANO

Filtro Categorie

© 2008 - 2021 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - edc@marcoriccardi.it