ARCHIVIO ARTICOLI

Lingua: ITALIANO

Pietro Comper, imprenditore: «Dando valore ai dipendenti aumenta il mio profitto»

Intervista a Pietro Comper della Tecnodoor

di Fabio Poles

pubblicato su Gente Veneta il 16/06/2012

Logo_GVonline

Pietro Comper fa l’imprenditore fin dai primi anni ’70 del secolo scorso. Con la sua azienda, la Tecnodoor di Trento, attiva nel settore dei serramenti industriali e civili, è dentro all’esperienza di Economia di Comunione fin dall’inizio.

Ma l’imprenditore che aderisce all’Economia di Comunione guadagna di più degli altri?

Magari i numeri non lo fanno percepire ma vivendo con più attenzione le relazioni umane, valorizzando dipendenti e collaboratori – anche quelli che fanno le pulizie – aumentano responsabilità e attenzione e con queste la qualità della produzione e dei prodotti. Il tuo prodotto costa qualcosa di più di quello degli altri ma alla fine il mercato riconosce questa superiore qualità e tu ti trovi con un utile più alto di quello che avevi preventivato. Questa è Provvidenza e io ne faccio esperienza.

E’ facile fare l’imprenditore nel contesto dell’Economia di Comunione?

L’imprenditore ha due chiodi fissi: i soldi da una parte e la presunzione di farcela sempre e comunque dall’altra parte. Quando fai l’imprenditore EdC devi considerare gli altri al pari tuo e i soldi un mezzo, non il fine. Non è facile. La prima metà della mia vita da imprenditore l’ho passata a fare i soldi per i soldi. Da tempo per me è diverso ma in qualche modo devo combattere ogni giorno contro queste tendenze.

Le aziende dell’Economia di Comunione sentono più o meno delle altre la crisi?

Non ne sono fuori a priori ma ne risentono meno. Perché fanno parte di una rete di relazioni che sa coltivare la solidarietà e la speranza. Tanto che entro il prossimo settembre vorremmo dar vita ad un fondo di finanziamento per le nostre imprese in temporanea crisi di credito. Perché non è possibile fallire per problemi di liquidità, perché i clienti non ti pagano e le banche non ti fanno credito, quando sei comunque economicamente solido

Image

ARCHIVIO ARTICOLI

Lingua: ITALIANO

Libri, Saggi & Media

Lingua: ITALIANO

Filtro Categorie

© 2008 - 2022 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - edc@marcoriccardi.it