ARCHIVIO ARTICOLI

Lingua: ITALIANO

Grazie Andrea!

Ora il Consorzio Roberto Tassano ha un nuovo protettore in cielo

di Antonella Ferrucci

Andrea_Menini_ridStamattina, 11 gennaio, alle 7.30 Andrea Menini è volato in Paradiso. Così ci comunicano i suoi amici del Consorzio Roberto Tassano che in questi mesi di dura malattia mai gli hanno fatto mancare la “famiglia” intorno.

Andrea era socio del Consorzio Roberto Tassano, in cui ha lavorato dal 2001 negli uffici amministrativi. Nei mesi scorsi, con le prime avvisaglie della propria grave malattia, aveva fatto un’esperienza che lui aveva definito un dono o un miracolo di Dio: “dopo il primo momento iniziale mi sono sentito sempre sereno e sicuro che tutto quello che mi stava capitando era sì un'esperienza mia personale, ma che non sarei stato solo a viverla, perché ero certo che la sincera vicinanza dei colleghi del Consorzio mi avrebbe dato forza e coraggio in ogni momentoQuesto sentirsi "uno", cioè parte di un gruppo di persone-amici che, al di là delle singole diverse opinioni, sono una grande famiglia che affronta gioie e dolori insieme, mi ha dato quella forza e serenità che non avrei mai pensato di avere. Conosco il Movimento dei Focolari da quasi dieci anni, cioè da quando lavoro per il Consorzio Tassano, ma non credevo di avere accumulato quest'immenso tesoro, costituito dall'amore che in questi mesi mi è stato trasmesso da tutti attraverso un semplice sms o una calorosa telefonata o ancora un'inattesa visita da parte di colleghi e "dirigenti", che hanno sottratto del tempo prezioso per dedicarlo a me”.

 

Una serenità che Andrea trasmetteva anche agli altri: una fisioterapista che lo ha avuto in cura in questi mesi ha riferito ad una collega di questo ragazzo che l'aveva colpita per il suo sguardo, per i suoi occhioni grandi e trasparenti. Ed a Natale, ad un sms di Franca e Giacomo Linaro, Andrea rispondeva: “Il mio cuore non è grande, ma riesce a contenere tutto l'Amore che mi date e di cui faccio e farò tesoro, soprattutto nei momenti difficili. Voglio un gran bene a te e a Giacomo. Un abbraccio. Andrea.” Un messaggio che stamattina è stato fatto circolare da Don Andrea Fasciolo,  cappellano dell’Ospedale Galliera di Genova, in tutto l’ospedale, perchè, è convinto Don Andrea, farà del bene. “Sì, farà del bene – ci dice Franca Linaro del Consorzio Roberto Tassano- perchè c'è dentro quel segno del Carisma, dell'edc vissuta che attira ed opera sempre nel cuore degli uomini che l'accolgono.

Andrea aveva voluto condividere il suo “tesoro insperato” con tutti, la sua testimonianza è sul Notiziario n.32, in arrivo in questi giorni nelle nostre case. La si può leggere online qui.

Image

ARCHIVIO ARTICOLI

Lingua: ITALIANO

Libri, Saggi & Media

Lingua: ITALIANO

Filtro Categorie

© 2008 - 2022 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - edc@marcoriccardi.it