ARCHIVIO ARTICOLI

Lingua: ITALIANO

La cultura del dare e i Poli Edc

Intervista alla sociologa Vera Araujo

Logo_Scuola_Edc_Loppiano_ridCome i nostri lettori sanno, il Per-corso Edc è una scuola di approfondimento per imprenditori e lavoratori del Polo e della Cittadella di Loppiano, aperta anche a persone interessate ad Edc che vengono da regioni più o meno limitrofe e che seguono con costanza gli incontri dal loro inizio, a marzo 2012.

Lo scorso 15 ottobre si è svolto al Polo Lionello il 5° incontro della scuola,  relatrice d’eccezione la sociologa brasiliana Vera Araujo, testimone della primissima ora del progetto e teorica della “cultura del dare”.

Laura Di Francesco l’ha intervistata per noi.

Vera, quali comportamenti vanno assunti in un Polo Edc per essere certi di farsi portatori della cultura del dare?

Sostanzialmente tre: prima di tutto il rispetto l’uno dell’altro, quel rispetto che significa che l’altro per me è importante, come io lo Vera_Araujo_rid_dxsono per lui. Il rispetto riassume tutti doni, tutte le risorse, tutte le qualità, anche tutti i difetti che uno può avere verso l’altro. Il secondo è il dono, la cultura del dare, che significa la condivisione, la capacità quindi di far comunione fra tutti gli abitanti del Polo che hanno come “mission” quella di dare credibilità all’Economia di Comunione. Credibilità significa far vedere che esiste una Economia che è Comunione. Terzo: fare della difficoltà una opportunità.

Perché proprio oggi sta scaturendo un interesse nei confronti dei valori umani, perché oggi e non prima?

Perché oggi la società ha costruito una rete di istituzioni e di strutture che se da una pare sono di grande aiuto per la crescita dall’altra possono essere -e di fatto lo sono diventate-, una trappola, una copertura d’acciaio che impedisce agli uomini di essere pienamente uomini, imponendo dei ritmi che vanno al di là delle possibilità delle persone e che difficilmente sono sostenibili. Allora nasce questa nostalgia di una umanità  più umana che significa: con un ritmo diverso, con uno sguardo diverso, con una mentalità diversa. E’ un processo di umanizzazione che nasce dalle richieste di una società strutturata in modo quasi disumano.

 

Image

ARCHIVIO ARTICOLI

Lingua: ITALIANO

Libri, Saggi & Media

Lingua: ITALIANO

Filtro Categorie

© 2008 - 2022 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - edc@marcoriccardi.it