ARCHIVIO ARTICOLI

Lingua: ITALIANO

L'assemblea dei soci E.di C. nomina il nuovo CdA

Sabato 23 maggio a Incisa Valdarno, presso la Sede del Polo Lionello Bonfanti

L'assemblea dei Soci della E.di C. nomina il nuovo CdA

Il nuovo CdA con Maria Voce e Giancarlo Faletti, Presidente e co-Presedente del Movimento dei FocolariSabato 23 maggio 2009 si è svolta a Incisa Valdarno l'assemblea annuale della E.di C. SpA, la società che ha costruito e gestisce il Polo Lionello Bonfanti.

I soci presenti, oltre 250, hanno eletto all’unanimità il nuovo CdA composto da 9 persone. È stato un momento intenso e ricco di commozione per la partecipazione attiva di tutti e il passaggio del testimone da chi  ha progettato e costruito il Polo, avviandolo nella sua attuale attività, a coloro che dovranno svilupparne le potenzialità e favorirne la crescita.

I neo eletti membri del Consiglio di Amministrazione della E.di C. Spa sono: Eva Gullo (Presidente), Paolo Maroncelli, Nicolò Blundo, Simone Bongini, Irene Giordano, Giacomo Linaro, Cesare Pastore, Giampaolo Rho, Giuliana Zubani.

Riportiamo di seguito le parole rivolte della neo - presidente eletta, Eva Gullo, agli azionisti del Polo:

A nome mio e certa di interpretare i sentimenti di tutti i neo eletti consiglieri, porgo un ringraziamento speciale e sentito a questa assemblea che ha espresso una così grande fiducia nei nostri confronti.

I sentimenti che mi attraversano in questo momento sono: da una parte consapevolezza e un sano timore per la responsabilità dell’impegno che ci attende in questa nuova tappa del Polo Lionello Bonfanti, dall’altra, gioia profonda che nasce dalla possibilità di poter dare il proprio contributo, insieme a tutti gli altri attori del Polo, alla realizzazione di questa Opera; espressione massima del progetto EdC in Italia; (Chiara Lubich dice“occorrono i poli per avere l’economia di comunione); infine fiducia serena nel guardare avanti, fiducia che poggia sul motto che Chiara Lubich ci ha dato nel 2006 all’inaugurazione: “Dio Opera Sempre”.

E questa fiducia è concreta se guardo qui davanti a me e vedo i responsabili del Movimento dei Focolari, che ringrazio con tutto il cuore, perché sono certa del loro sostegno affinché il nostro operare sia espressione viva e concreta dell’ispirazione iniziale di
Chiara Lubich.

Vorrei esprimere un grazie caloroso e riconoscente al Consiglio di amministrazione uscente per quanto ha fatto in questi anni con grande passione e generosa dedizione.

Nel 2003 Chiara ha definito il Polo Casa degli imprenditori. Ora che la casa è costruita e gli imprenditori ci sono, possiamo realizzare sempre più profondamente la comunione tra gli
imprenditori. Il Polo è un centro di confluenza di idee, di intuizioni, di esperienze per gli imprenditori e per tutti quelli che vogliono vivere questa nuova economia, dove vanno fatte convergere le varie aziende del territorio circostante e dell’intera nazione, perché dall’unità e dalla comunione si sentano tutte sostenute. Voi, signori azionisti, siete uno dei patrimoni del Polo Lionello, perché ne avete reso possibile la realizzazione.

In questa nuova fase del progetto sentiamo di chiedervi un supplemento di passione nel continuare a sostenerlo e promuoverlo in tutti i luoghi d’Italia li dove siete, nelle forme più
diverse che il cuore e la fantasia vi suggeriranno.

La vostra fattiva e costante collaborazione potrà essere sempre più di aiuto non solo all’E di C SPA, ma a tutte le aziende che oggi sono insediate al Polo.

La comunione è la categoria che tutti ci accomuna:
- comunione tra le imprese del Polo
- comunione tra azionisti e imprese
- comunione con le altre imprese sparse in Italia
- comunione con il tessuto economico e il territorio locale e nazionale dell’economia civile
- comunione con tutte le altre realtà della cittadella di Loppiano di cui il Polo è un’espressione

La comunione è il primo nostro obiettivo, garanzia del raggiungimento di tutti gli altri.
Ed è con questo desiderio e impegno: vivere la comunione che auguro a tutti un buon lavoro.

Image

ARCHIVIO ARTICOLI

Lingua: ITALIANO

Libri, Saggi & Media

Lingua: ITALIANO

Filtro Categorie

© 2008 - 2021 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - edc@marcoriccardi.it