ARCHIVIO ARTICOLI

Lingua: ITALIANO

Washington D.C. 2015: Nuovi orizzonti dell'EdC in Nord America

Oltre 50 persone si sono ritrovate da tutti gli Stati Uniti e dal Canada per partecipare all’incontro  annuale dell’Economia di Comunione

di Nick Sanna e Elizabeth Garlow

150717 19 Washington EoC Meeting 05 ridUna platea variegata di imprenditori, accademici, studenti e professionisti sono stati impegnati dal 17 al 19 luglio scorsi alla Catholic University of America (CUA) di Washington, DC in 3 giorni di dialogo ricco e intenso intorno al tema di un'economia basata sulla cultura di comunione. Il programma prevedeva sessioni relative alla vita aziendale ed esperienze dei partecipanti al progetto EdC, oltre a workshop interattivi.

L'esperienza dell’Economia di Comunione degli ultimi anni, ha rivelato come povertà e ricchezza possano essere viste attraverso una “lente più ricca” rispetto ai canoni utilizzati abitualmente, quella del punto di vista della comunione. I partecipanti all’incontro hanno esplorato le molteplici sfaccettature del “bisogno” (non solo quelle materiali), ed hanno constatato come la ricchezza possa trasformarsi in 'sovrabbondanza' quando è condivisa nell'ambito di rapporti fondati sulla reciprocità. 150717 19 Washington EoC Meeting 02 rid

Le sessioni di domande e risposte dei professori John Gallagher (Maryville College) e Jeanne Buckeye (San Tommaso), autori del recente libro sull' EdC in Nord America "Structures of Grace", così come la presentazione guidata dal Prof. Zuniga (CUA) sulla recente analisi di un progetto sociale sostenuto da EdC, hanno fornito esempi di come Economia di Comunione possa aiutare a generare un vero sviluppo integrale di individui e comunità. Questi contributi di ricerca hanno contribuito a misurare l'impatto di Edc con una attenzione nuova, articolandone più chiaramente attività e cultura.

Sia le esperienze condivise dai membri EdC che le sessioni interattive animate da Amy Uelmen,  (Georgetown University), dai prof. Cloutier (Mount St Mary), e Miguel Garcia-Cestona (Univ. Autonoma) e da Claude Blanc (CHB Associates) hanno evidenziato il ruolo di trasformazione che ciascuno di noi può avere nella promozione di una cultura di comunione nei luoghi di lavoro e nelle nostre comunità, e come questo spesso si manifesti nelle piccole scelte quotidiane che abbiamo di fronte.

I workshop hanno avuto un approccio estremamente pratico e si sono concentrati sul dare il via a 3 nuovi progetti, definiti come priorità per il prossimo anno:

  • Strutturare una forte rete EdC in Nord America
  • Articolare i principi EdC in termini più adatti ad un pubblico nordamericano.
  • Identificare i criteri per la selezione di un progetto sociale di sviluppo in Nord America che l'EdC sia in grado di supportare, oltre a continuare a sostenere progetti all'estero.

150717 19 Washington EoC Meeting 03 ridI commenti dei partecipanti, arrivati per la prima volta o meno, fanno emergere una scoperta (o una ri-scoperta) luminosa di EdC, e un rinnovato entusiasmo e impegno per lo sviluppo dell’Economia di Comunione in Nord America.

Per ulteriori informazioni sulla North American Association of the EoC e per registrarsi sul blog, visitare il sito www.eocnoam.org.

 150717 19 Washington EoC Meeting 06 600 rid

Image

ARCHIVIO ARTICOLI

Lingua: ITALIANO

Libri, Saggi & Media

Lingua: ITALIANO

Filtro Categorie

© 2008 - 2021 Economia di Comunione (EdC) - Movimento dei Focolari
creative commons Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons . Progetto grafico: Marco Riccardi - edc@marcoriccardi.it